Mafia, separatisti, esercito italiano e la benedizione degli Usa. Il rapporto Nester

27 novembre 1944: il console americano a Palermo A. T. Nester segnala al Segretario di Stato gli incontri del generale Castellano e i suoi uomini con i capimafia siciliani per la «formazione di un gruppo che favorisca l’autonomia della Sicilia sotto la direzione della Mafia».

Dal 1976 questo documento è stato lì, inserito in una delle due relazioni di minoranza (redatta dal deputato del Msi Giuseppe Nicolai, mentre l’altra era quella del Pci con primo firmatario Pio La Torre) della Commissione antimafia. Un atto pubblico ma praticamente nascosto, in piena vista ma invisibile, perché l’immenso lavoro di quella Commissione non venne ristampato dopo l’esaurimento della prima tiratura. E anche in seguito alla digitalizzazione, da parte della Fondazione Pio La Torre, della relazione di maggioranza e di quella del Pci, la medesima del Msi dove è stato inserito questo straordinario documento non venne resa disponibile sul sito internet dedicato al lavoro di La Torre, ma solo sul sito “privato” di Nicolai.

Solo recentemente questo allegato (ed altri allegati finora praticamente secretati senza neanche il bisogno di un decreto che ponesse il segreto di stat) è stato indicizzato dal servizio della Camera dei Deputati per l’archivio Pio La Torre che lo ha rso disponibile al pubblico come ha fatto con centinaia di altri documenti altrimenti sconosciuti a gran parte del pubblico.

SCARICA IL DOCUMENTO 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...